RCST Human Telemetry System: presentato all’Università Telematica San Raffaele Roma l’innovativo progetto che troverà applicazione nel comparto automotive

L’ateneo romano partner dell’inedito sistema di telemetria umana

Roma, 18 aprile 2018 - Un innovativo approccio alla telemetria nel mondo del motorsport. Si è tenuta oggi 18 aprile presso la sala conferenze dell’Università Telematica San Raffaele Roma (via di Val Cannuta, 247) la presentazione alla stampa del progetto “Human Telemetry System”.

L'inedito RCST Human Telemetry System - Sistema Integrato di Telemetria è un sistema di rilevazione/funzionale di diverse misure, parametri di respirazione, parametri cardiaci, parametri della sudorazione e della pressione agita sul volante. Questi dati, elaborati da uno specifico software, l’RCST, verranno elaborati e messi in correlazione fra di loro; saranno contestualmente posizionati e rapportati al percorso e al circuito, mediante tecniche GPS. Importante ed unica sarà la rilevazione e la correlazione dei parametri sopra elencati; nello specifico il parametro della sudorazione che, oltre la quantità assoluta, fornirà la rilevazione integrata dell’elettrolisi e della glicolisi, al fine di un’appropriata individuazione delle integrazioni nutrizionali necessarie, per il miglioramento della performance e della sicurezza dell’atleta.

Vota questo contenuto

Documenti allegati