È stato presentato a Sulmona, nella Sala Conferenza del Centro Pastorale Diocesano, il “Centro Tecno-Algos”: un centro di ricerca e cura, presto attivo presso la Casa di Cura San Raffaele Sulmona, che ha l’ambizione di tracciare una strada nuova nel percorso di cura dei malati in trattamento riabilitativo a seguito di una lesione neuromidollare.

Con la realizzazione di questo progetto, nato dalla collaborazione e dalla sinergia d’intenti tra la Fondazione ISAL e la Casa di Cura #SanRaffaeleSulmona, non prende vita soltanto una struttura innovativa di #ricerca e cura per i pazienti neuromielolesi, ma anche un progetto più ampio che può rappresentare una grande opportunità di sviluppo globale per un’area, la Valle Peligna nel Centro #Abruzzo, che ambisce a una sua diversa ricollocazione nel panorama socioeconomico regionale.

Il servizio #SRTV con le interviste al Prof. Massimo Fini, Direttore Scientifico dell'IRCCS #SanRaffaeleRoma | Dott. Gianvincenzo D'Andrea - Vicepresidente della Fondazione ISAL | Dott. Giorgio Felzani, Primario dell'Unità Spinale Casa di Cura San Raffaele Sulmona.

 

#SRTV: servizio presentazione "Centro Tecno-Algos" San Raffaele Sulmona

Vota questo contenuto